dsc00514
Chiesa di Tutti i Santi

Costruita dall’architetto inglese Norman Shaw nel 1883 e consacrata dagli anglicani l’11/02/1884, la chiesa fu edificata per le necessità spirituali del popolo britannico che svernava in Riviera.
Il 25/03/1991 è divenuta cattolica per la sollecitudine pastorale della Famiglia dell’Ave Maria.

La chiesa è in stile neogotico vittoriano, divisa in tre navate da pilastri ottagonali in botticino, preceduta da un vasto atrio e da un breve vestibolo e terminante in un ampio presbiterio rettangolare. Sopra l’altare maggiore è situato un grandioso trittico in legno di quercia in un fastosissimo stile neogotico, costituito da tre grandi pale.
Completano la chiesa la vetrata sovrastante l’ altare che rappresenta l’Ascensione di Cristo al Cielo tra lo stupore di apostoli ed Angeli, la copertura a capriate lignee, sette più sette vetrate istoriate sulle pareti laterali, pavimento a parquet di legno con un corridoio centrale a mosaico; confessionale neogotico costruito in legni pregiati.
La facciata semplicissima a salienti traforata dal rosone è parzialmente mascherata dall’atrio ad essa collegato da un breve passaggio, sopra il cui arco si trova una formella scolpita con S. Giorgio (patrono d’Inghilterra) che uccide il drago.

Famiglia dell’Ave Maria - Corso Nuvoloni 30 - 18038 Sanremo - Tel 0184.531422 - Fax 0184.531425
web development by Blue Ocarina® s.r.l.